DOVE MANGIARE A WASHINGTON DC – GEORGETOWN CUPCAKE

Washington DC – un po’ di consigli su dove mangiare

Appena arrivata a Washington DC, prima di avere una casa ed una cucina, la domanda “dove si mangia” era una delle più frequenti durante la giornata. La scelta di ristoranti è immensa, forse talmente tanta che ti spaventa e non sai davvero cosa decidere tra thailandese, vietnamita, coreano, hamburgers … perché sì, la cucina americana non esiste. Da italiani siamo sempre alla ricerca del piatto tipico, della cucina tipica. Qui non la troviamo, ma troviamo un’infinta scelta di ristoranti etnici!

Quindi ho deciso di segnalarvi alcuni posti dove sono andata a mangiare e che mi sono davvero piaciuti tanto. Probabilmente questa lista verrà aggiornata nel corso del tempo.

Dove mangiare a Washington DC – alcune informazioni sui ristoranti

Prima di iniziare alcuni consigli su come funzionano i ristoranti a Washington DC, e in generale negli Stati Uniti. Appena vi metterete a sedere vi porteranno dei bicchieri di acqua freddissima, qui amano l’acqua con i cubetti di ghiaccio. Se come me non siete amanti dell’acqua troppo fredda, non vergognatevi nel chiedere acqua senza ghiaccio.

Sono sempre molto veloci nel chiedervi l’ordinazione, alle volte anche troppo. A me sembra spesso di non aver il tempo di consultare tutto il menu. Durante il vostro pasto vi chiederanno spesso se va tutto bene, proprio mentre state addentando il panino o avete la bocca piena. Basta un cenno della testa per far capire che sì, state bene, vi piace e vi state godendo la serata.

Nota dolente: il conto. Prima di tutto non stupitevi se vi verrà  portato ancora prima che stiate finendo la vostra ultima portata. Si lascia la mancia, sempre, tranne che nei fast-food. Quando chiederete il conto vi verrà portato uno scontrino e voi pagherete con carta di credito o contanti. Dopo vi verrà riportato un secondo scontrino nel quale dovrete scrivere l’ammontare della mancia che volete lasciare, solitamente il 15%-20% del totale. Se pagate con carta di credito non avete bisogno di dare la carta di credito una seconda volta, a fine serata processeranno tutti gli scontrini. Se pagate in contanti dovete lasciare i soldi, attenzione che non vi verrà portato il resto.

Dove mangiare a Washington DC – Ben’s Chili Bowl

Locale semplice, molto famoso. Forse la tappa da non mancare assolutamente quando si arriva a Washington DC perché lo trovate solo qui. Un hot dog con mostarda, cipolla ed il famoso chili: è questo l’half-smoke chili. Il locale è molto semplice, qui sono passati tantissimi personaggi famosi ed importanti degli States: da Obama prima del giuramento come presidente a Bono Vox e tanti altri. Persino Frank Underwood alias Kevin Space. Importante: qui non è richiesta la mancia.

DOVE MANGIARE A WASHINGTON DC – BEN’S CHILI BOWL

DOVE MANGIARE A WASHINGTON DC – BEN’S CHILI BOWL

Dove mangiare a Washington DC – The Hamilton

Sono venuta in questo ristorante in occasione della Restaurant week, una manifestazione che quest’anno è caduta a metà agosto, dove molti ristoranti presentano a pranzo e a cena una selezione dei loro piatti a prezzo fisso, 22$ a pranzo e 35$ a cena. Questa manifestazione viene spesso indetta in molte città americane: se siete qui in vacanza è un buon modo per conoscere più ristoranti e risparmiare un po’.

The Hamilton è uno dei ristoranti più belli dove sia mai stata. Enorme, elegante, con le luci soffuse e un profumo di buono. Solo l’aria condizionata era troppo forte per me, ma qui negli Stati Uniti conviene sempre avere un maglioncino in borsa. Le portate sono molto abbondanti ed il rapporto qualità-prezzo è ottimo. Ci sono pietanze per tutti i gusti, anche il sushi, che viene preparato fresco, e a tal proposito dalle 15 alle 18 e dalle 23 fino a chiusura tutti i giorni c’è l’happy hour del sushi, ovvero i piatti sono a metà prezzo.

Si dice che sia un locale frequentato dallo staff della White House, e non me ne stupisco visto l’ottimo servizio e la qualità dei prodotti. Credo proprio che tornerò per un hamburger o una bistecca.

Dove mangiare a Washington DC – Daikaya

L’offerta di cucina etnica è veramente molto vasta e ce n’è per tutti i gusti. Daikaya è il mio posto preferito dove andare a mangiare il ramen: il menù prevede solo 5 tipi di ramen, anche nella versione piccante e vegetariana, e i gyoza. Su banconi di legno si mangia uno affianco all’altro. Le porzioni sono abbandanti ed è l’unico locale a DC dove devo fare la fila per mangiare. Non accetta prenotazioni, ma se l’attesa è molto lunga si può salire al piano di sopra per uno stuzzichino o una birra per ingannare l’attesa.

DOVE MANGIARE A WASHINGTON DC – IZAKAYA DOVE MANGIARE A WASHINGTON DC – IZAKAYA

Dove mangiare a Washington DC – Izakaya

Izakaya è il nome del ristorante al piano superiore. Qui non si mangia il ramen, ma una selezione di piatti della ricercata cucina giapponese. Certo, a primo impatto quello che colpisce è l’atmosfera del locale: le luci sono soffuse ma non troppo, avrete comunque la possibilità di vedere cosa mangiate, i tavoli regalano una fantastica atmosfera di privacy e l’arredamento è molto curato. Fiore all’occhiello è la vasta scelta di liquori giapponesi, dalle birre al sake sino a distillati in “via di estinzione”. Lo trovo ideale per una cena romantica.

Dove mangiare a Washington DC – Sakuramen

Nella zona di Adams Morgan vi consiglio questo altro ristorante di ramen. Qui la scelta dei piatti è incredibilmente più vasta, ci sono ramen per tutti i gusti e di tutti i tipi e si può addirittura scegliere il grado di piccantezza.

DOVE MANGIARE A WASHINGTON DC – SAKURAMEN

Dove mangiare a Washington DC – El Centro DF

Locale che mi è piaciuto, ma non mi ha fatto impazzire. Anche perché l’ho trovato un po’ caro per quello che offre. Nonostante questo è moderno, con le luci soffuse e atmosfera piacevole, c’è la musica e si balla. I tacos erano veramente buoni e la scelta infinita.

DOVE MANGIARE A WASHINGTON DC - EL CENTRO DF

Dove mangiare a Washington DC – Laredo

Parlando sempre di sapori messicani, Laredo è un locale molto più semplice e informale. In estate mi piace molto perché ha la possibilità di poter sedere all’esterno e godersi un po’ di fresco nella tranquillità di Cleveland Park. Niente di meglio di un Margarita e una cena all’aperto. La scelta dei piatti messicani è molto vasta e le porzioni molto, molto generose. Vi consiglio di prendere un solo piatto e, ahimè, non farsi tentare da tutti quegli antipasti.

DOVE MANGIARE A WASHINGTON DC – LAREDO

Dove mangiare a Washington DC – Medium Rare

Proprio ai piedi di Laredo si trova uno dei primi ristoranti dove ho mangiato una volta arrivata a DC. Ed è anche uno dei ristoranti in cui torno sempre volentieri. Medium Rare è una steak house, e qui il menu è sempre il solito ed è composto da tre portate: pane caldo con burro salato, insalata verde, bistecca con patatine e una salsa buonissima. La particolarità è che la carne vi verrà portata in due tranche diverse in modo che sia sempre calda e cotta a puntino. Qui trovate una buona selezione di vini californiani: un locale informale adatto sia per pranzo che per cena.

Dove mangiare a Washington DC – Fat Pete’s BBQ

Cleveland Park è un quartiere servito bene dalla linea rossa della metro e questa è la fermata più vicina per lo zoo: non è quindi un caso che sia ricca di localini e ristoranti. Altro ristorante che si trova in zona è Fat Pete’s BBQ. Non vi consiglio questo ristorante nelle calde giornate estive, perché qui tutto quello che trovate è carne cotta alla brace, ma se siete amanti della brace qui trovate il vostro paradiso. Carne da condire con bei sei tipi di salse diverse che si trovano ad ogni tavolo.

Dove mangiare a Washington DC – Pizzeria Il Canale

Lo so, sono la prima a dirvi di mangiare tipico quando siete in vacanza, ma capisco che hamburger e hot-dog mettono sempre a dura prova. La pizzeria Il Canale che si trova a Georgetown è un pizzico di Italia in questa città.  Cotta nel forno a legna, soffice come vuole la tradizione italiana e con ingredienti di prima qualità. I nostalgici possono berci insieme una Peroni. Se capitate a Georgetown non potete non fermarvi! 

Unico consiglio, se la stagione lo consente è preferibile mangiare fuori. L’aria condizionata nei locali e nei ristornati è sempre fortissima e causa il raffreddamento veloce della pizza.

DOVE MANGIARE A WASHINGTON DC – PIZZERIA IL CANALE

Dove mangiare a Washington DC – SUNdeVICH

Ho scoperto questo locale un sabato che volevo mangiare fuori, qualcosa di semplice come un panino, ma non avevo voglia di super hamburger o burrito. SUNdeVICH è un locale molto piccolo, ma con un’enorme scelta di panini tutti diversi ed ispirati a città del mondo. Infatti ogni panino ha un ingrediente che richiama quella nazione o quella città. Gli ingredienti sono freschissimi e di ottima qualità, ideale per un pranzo veloce e leggero. O almeno leggero per gli standard americani, visto che i panini sono comunque enormi.

Dove mangiare a Washington DC – Five Guys e Shake Shack

Siete amanti degli hamburger? Non potete non entrare in queste due grandi catene, si trovano un po’ in tutta America e vale sempre la pena concedersi uno sfizio. Five Guys propone doppi hamburgers con bacon e/o formaggio  e la possibilità di scegliere come guarnirlo. Il locale rosso e bianco è caratterizzato dalle noccioline all’ingresso, la possibilità di “ricaricare” la bibita quante volte si vuole e le patatine sono fritte nell’olio di noccioline.

Shake Shack è più classico: si entra, si sceglie il panino e si aspetta l’ordine. I panini sono più piccoli e più leggeri. Non saprei veramente quale scegliere tra i due. In questi locali non vi verrà chiesta la mancia.

DOVE MANGIARE A WASHINGTON DC – FIVE GUYS

Dove mangiare a Washington DC – California Tortilla e Chipotle

Sempre nella categoria fast food, California Tortilla e Chipotle sono i nomi da tenere presente per quando avete quella voglia di messicano alla quale non si può dire di no. Ovviamente sono entrambi catene che trovate un po’ in tutte le città degli Stati Uniti. Personalmente preferisco California Tortilla per la scelta più vasta di pietanze, Chipotle è oggettivamente migliore come qualità dei prodotti, ma offre solo burrito e burrito bowl. Sarò però onesta e ammetto che non mangio spesso in nessuno dei due locali. Anche qui non è richiesta la mancia .

Dove mangiare a Washington DC – Potbelly

Ultimo consiglio per quanto riguarda i fast food è Potbelly. Credo che questo sia da tenere in considerazione per quando vi volete tenere leggeri: è una sorta di Subway, ma a mio gusto personale di qualità incredibilmente migliore. I panini sono freschi, ben conditi e preparati al momento. Inoltre potete decidere voi cosa voler aggiungere.

Dove mangiare a Washington DC – Red Light DC

Trovare un locale dove bere una birra a DC è facile come bere la birra stessa. Vi segnalo Red Light non solo perché si trova in una zona molto carina, ricca di negozi e ristoranti, ma anche perché qui hanno una vasta selezione di Mule (Moscow, Messican con la tequila, London con il gin e Kentucky con il barbon), un giardinetto molto carino dove bere la birra e l’happy hour tutti i giorni dopo le 18 che vi consente di spendere una cifra non troppo elevata.

DOVE MANGIARE A WASHINGTON DC - RED LIGHT DC

Dove mangiare a Washington DC – Georgetown Cupcake

Qual’è uno dei dolci tipici dell’America? Il cupcake ovviamente. I cupcakes sono dolcetti sormontati da una glassa, in pratica delle piccole torte. Il locale non è molto grande, quindi vi capiterà di vedere delle persone in fila, ma non desistete, l’attesa merita. Qui trovate dai cupcakes classici alla cioccolata, la red velvet, quelli coloratissimi come un arcobaleno e quelli che cambiano a seconda della stagione. Insomma, il paradiso dei golosi.

DOVE MANGIARE A WASHINGTON DC – GEORGETOWN CUPCAKE DOVE MANGIARE A WASHINGTON DC – GEORGETOWN CUPCAKE

Dove mangiare a Washington DC – NiceCream

Non è il gelato italiano, ma Nicecream è dove vado sempre, e dico sempre, a prendere il gelato quando ho voglia di qualcosa di dolce. Con gusti molto americani, dai mirtilli fino al burro di noccioline, con ingredienti locali delle fattorie vicine e azoto liquido. Davanti ai vostri occhi si compie questa magia ed il sapore è irresistibile.

DOVE MANGIARE A WASHINGTON DC – NICECREAM

Questa è ovviamente una mia selezione personale di ristoranti. Inoltre ne ho provati solo una minima parte, provarli tutti è impensabile, ve ne sono troppi. Ma spero vi possa essere utile per muovere i primi passi in città. Ovviamente se troverò altri ristoranti da consigliarvi vi farò sapere. E voi ne avete alcuni da consigliami?

 

Share