Roma – Raffinatezza all’Hotel Portrait Roma

Roma, se si legge all’incontrario, diventa Amor. La capitale italiana della dolce vita, delle serate romantiche, un museo a cielo aperto. Avete in programma un soggiorno nella città eterna? Allora c’è solo un posto dove poterete soggiornare per rendere la vostra vacanza ancora più romantica e indimenticabile: lHotel Portrait Roma. Continua a leggere Roma – Raffinatezza all’Hotel Portrait Roma

Share

Perugia – un fine settimana dolcissimo

Perugia, nel cuore dell’Umbria, sembra fatta apposta per un fine settimana.  Sorge su un colle panoramico ed è circondata da un paesaggio incantevole, tra verdi vallate e paesini ricchi di storia, coltivazioni di uliveti e vigne in lontananza. Il tutto condito dai gusti semplici e genuini dei piatti tipici, i salumi, il tartufo ed il cioccolato. Perugia è veramente un gioiello incastonato nell’Umbria.

Continua a leggere Perugia – un fine settimana dolcissimo

Share

Firenze – installazioni futuristiche al Gallery Hotel Art

Turismo e cultura: un binomio che va a braccetto. Ancora di più nel campo degli alberghi atelier che al loro interno ospitano opere d’arte di valore. In questo campo, Lungarno Collection del gruppo Ferragamo è uno dei capitoli alberghieri artistico culturali di più grande valore. La famiglia che ha costruito l’impero delle calzature italiane, infatti, è a capo anche del gruppo di Hotel Lungarno Collection. Tra questi, in particolare, il Gallery Hotel Art ospita una suggestiva raccolte di opere pop.

Continua a leggere Firenze – installazioni futuristiche al Gallery Hotel Art

Share

Toscana – alla scoperta di Asciano e delle Crete Senesi

La Toscana è casa mia. Ho avuto la possibilità di visitarla un po’ tutta, ma ogni volta ne scopro un nuovo pezzettino e me ne innamoro di nuovo.

Uno dei posti più belli ed iconici si trova nei dintorni di Siena. Precisamente nella campagna a sud si trova un’area conosciuta come Crete Senesi. Sono in pochi a sapere che qui si trova un deserto, una vasta area semi-arida contraddistinta da una bassissima piovosità. Un passaggio caratterizzato da un susseguirsi di colline grigie che si alternano a zone aspre dove la natura ha modellato in maniera selvaggia il territorio. L’acqua, infatti, scorrendo in modo incontrollato lungo le pendici collinari ha scavato solchi dove nemmeno la vegetazione riesce ad attecchire.

Continua a leggere Toscana – alla scoperta di Asciano e delle Crete Senesi

Share

Puglia – Ostuni e Polignano a Mare con Falconeri

Nei glorisi anni ’80 i Righeira cantavano “L’estate sta finendo e un anno se ne va, sto diventano grande, lo sai che non mi va”. Siamo a fine agosto ed è già tempo di ricapitolare l’estate. Io sono molto felice perché ho avuto ancora l’opportunità di tornare e riscoprire quella regione che mi piace tanto: la Puglia.

Continua a leggere Puglia – Ostuni e Polignano a Mare con Falconeri

Share

Prato – visita al biscottificio Antonio Mattei

A Prato, in Via Ricasoli 22, si trova il biscottificio Antonio Mattei. Qui il 29 settembre 1858 nacquero i biscotti di Prato, che ancora oggi racchiudono i sapori della genuina tradizione pasticceria divenuta simbolo di eccellenza gastronomica pratese e italiana.

A Prato intorno al negozio si respira un’atmosfera di paese. I clienti vengono serviti con il sorriso e chiamati per nome. I vecchi dipendenti ancora passano per due chiacchiere e un saluto, e nessuno ha dimenticato il loro soprannome. I proprietari sono i primi a domandare ai clienti “tutto bene ieri sera? Son piaciuti i biscotti?”. Perché “far fare bella figura” è il loro orgoglio. Come in un quartiere ci si conosce un po’ tutti, ci si saluta tutti.

Continua a leggere Prato – visita al biscottificio Antonio Mattei

Share

Dolomiti- alla scoperta di Kronplatz con Master Photo Tour

Le Dolomiti: ci sono stata per la prima volta da ragazzina con la famiglia e da allora sono rimaste impresse nella memoria. Quindi sono stata molto felice quando Master Photo Tour mi ha invitata a scoprire, attraverso la lente della mia fotocamera, la regione turistica Kronplaz – Plan de Corones.

Le Dolomiti sono un patrimonio mondiale UNESCO. Inizialmente chiamati i “monti pallidi”, il loro attuale nome è stato dato dalla comunità scientifica in memoria del mineralista francese Déodat de Dolomieu.

Continua a leggere Dolomiti- alla scoperta di Kronplatz con Master Photo Tour

Share

Firenze – Leica Experience all’Hotel Lungarno

Firenze unica ed inconfondibile. Ci sono delle viste di questa città che non stancano mai, anzi mi, stupisco continuamente di come possano risultare mozzafiato e sempre diverse al solo cambiare minimamente punto di vista.

Se la vostra vista preferita della città è quella su Ponte Vecchio, Hotel Lungarno è la vostra prossima destinazione. La sua locazione sulla sponda sinistra del fiume gli ha conferito questo nome nel 1967. Ormai da 50 anni ospita turisti, artisti e personaggi illustri che insieme alle loro famiglie e alle loro storie arricchiscono questo ambiente di amore e di amicizia.

Continua a leggere Firenze – Leica Experience all’Hotel Lungarno

Share

Napoli – La mia Pasqua napoletana

Napoli è sempre una buona idea. Napoli è un’idea migliore nel periodo delle feste perché permette di esplorare un altro lato di questa città.

Nel corso degli anni mi sono scoperta sempre più innamorata di questa città, che ogni volta scopro e riscopro. Ogni volta mi mostra come sia eclettica e abbia un piccolo gioiello nascosto o una storia da raccontarmi. Impossibile decidere da dove iniziare il racconto di questa città: ho deciso quindi di raccontarvi cosa ho fatto io durante le vacanze di Pasqua. Tra musei da visitare, luoghi con una vista mozzafiato e consigli golosi.
Continua a leggere Napoli – La mia Pasqua napoletana

Share

Il Giardino degli Iris – un gioiello di Firenze

A Firenze c’è un giardino incantato, che esplode di meraviglia a primavera: si tratta del Giardino degli Iris. Si trova a Piazzale Michelangelo, o più esattamente al suo promontorio sul lato est, chiamato “Podere dei Bastioni”. Ogni anno la sua fioritura dà origine a una esplosione di colori, dal bianco al viola, l’arancione e il giallo, il rosa confetto, il blue più scuro e quello più chiaro. Un susseguirsi di colori e di profumi, un giardino fiabesco dove sarà bello passare un pomeriggio tra un fiore o l’altro ma anche mettersi a sedere su una panchina ai primi raggi del sole di primavera, magari leggendo un libro. Ma anche un modo interattivo e originale per conoscere un altro pezzo di storia della città di Firenze. Continua a leggere Il Giardino degli Iris – un gioiello di Firenze

Share