Firenze – dove mangiare il panino al lampredotto

Se dici Firenze, dici panino al lampredotto. Modestamente, oltre ad essermi auto-eletta, una delle massime intenditrici di Negroni, mi considero anche una delle massime esperte di panini al lampredotto.

Il panino al lampredotto, non è solo una passione, è una religione. Un privilegio di chi vive a Firenze, un piacere per il palato, un verbo che va diffuso.
Chi viene in vacanza nel capoluogo toscano, spesso si interroga su cosa sia il lampredotto, del perché sia così diffuso e se vale la pena assaggiarlo.

Continua a leggere Firenze – dove mangiare il panino al lampredotto

Share

Firenze – dove andare a bere il Negroni

“Un Negroni, grazie!” Ogni volta che esco per un aperitivo non ho dubbi su cosa ordinare. Il Negroni è il mio cocktail preferito. Scherzando, e forse nemmeno troppo, dico sempre che mi considero una delle cinque massime esperte di negroni a Firenze.

Una passione per questo cocktail fiorentino, nata tanti anni fa, che ho affinato nel corso degli anni, andando a cercare cocktail bar dove non solo degustare la sua versione originale, ma trovare varianti sorprendenti. Volete sapere dove andare a bere un Negroni? Vi svelo i miei preferiti.

Continua a leggere Firenze – dove andare a bere il Negroni

Share

Hotel Bernini Palace – un palazzo storico di Firenze

Non so perché, ma i portoni dei grandi alberghi mi han sempre messo soggezione. Penso sempre che ci si possa entrare, solo se si è incredibilmente danarosi o famosi, oppure se si alloggia in quelle camere.
Invece dietro a quelle porte, ci sono sempre gran sorrisi e storie incredibili, che vale la pena di conoscere.

Come la storia dell’Hotel Bernini Palace. Quante volte ci sono passata a Piazza San Firenze, quante volte mi sono fermata a sedere sulle scalinate dell’ex tribunale, aspettando un amico e guardando quell’insegna.
Questo storico palazzo del XV secolo, dal classico stile architettonico fiorentino, con cornicioni marcapiano lungo le pareti e persiane in legno, è stato il centro di grandi storie.

Continua a leggere Hotel Bernini Palace – un palazzo storico di Firenze

Share

Toscana – La Villa Medicea di Lilliano e la Tenuta San Vito

Chi mi conosce bene, ma neanche troppo, conosce la mia passione per il vino. Negli anni, ho avuto la possibilità di conoscere molte tenute vitivinicole in Toscana. 

Oggi voglio parlarvi di due realtà alle porte di Firenze: una caratterizzata dalla storia, appartenuta alla famiglia dei Medici, l’altra valorizzata da un ambiente più familiare.

Continua a leggere Toscana – La Villa Medicea di Lilliano e la Tenuta San Vito

Share

Happy in Tuscany – nel Chianti su un van aperto

Happy in Tuscany, non è solo una esclamazione, è anche il nome di un simpatico progetto.
Happy in Tuscany nasce dall’idea due ragazzi, che nel 2018 decidono di lasciare i loro lavori, e la loro “vecchia vita”, per abbracciare il mondo del turismo a quattro ruote e tettuccio scoperto.

Una esperienza unica, che vi da la possibilità di visitare la Toscana, e viverla in maniera insolita, sia che siate turisti che siate locali. Io non avevo mai vissuto una gita fuori porta così.

Continua a leggere Happy in Tuscany – nel Chianti su un van aperto

Share

Ruffino – una storia vitivinicola Toscana

Per chi come me, è nato e cresciuto in Toscana, Ruffino è sinonimo di famiglia.
Ruffino è il vino rosso, da mettere in tavola la domenica con i piatti della tradizione ed assaporare questi preziosi momenti insieme.

Per chi non conoscesse questa azienda, e volesse scoprirne la sua storia, il Relais agriresort tenute Ruffino presso la Tenuta di Poggio Casciano a Bagno a Ripoli, è il luogo ideale per scoprirla. Un luogo quasi irreale tanto è meraviglioso, uno di quei luoghi dove si può degustare la storia ed il bello.

Continua a leggere Ruffino – una storia vitivinicola Toscana

Share

Four Seasons Firenze – eleganza e raffinatezza

Si resta sempre ammaliati dalla bellezza di Firenze. Siete però sicuri di conoscere tutti i suoi segreti? Volete che ve ne sveli uno? Bene, percorrete Borgo Pinti, lasciatevi il Duomo, Santa Croce e Santissima Annunziata alle spalle, camminate fino a raggiungere il numero civico 99.

Siete arrivati al Four Seasons di Firenze, dove con stupore, vi accoglie lo storico palazzo Della Gherardesca del XV secolo, costruito per desiderio di Bartolomeo Scala nel 1472, caro amico di Lorenzo Il Magnifico, e progettato da Giuliano da Sangallo.

Continua a leggere Four Seasons Firenze – eleganza e raffinatezza

Share

Firenze – tre ristoranti di classe nel centro storico

Firenze è famosa non solo per le sue bellezze artistiche. Ci sono anche tante bellezze gastronomiche. Chi viene a Firenze per la prima volta, non può non assaggiare i suoi piatti tipici: i salumi, la bistecca alla fiorentina, il panino al lampredotto, la bistecca con l’osso, solo per citarne alcuni.

Negli ultimi anni, la proposta e l’offerta gastronomica della città è sicuramente aumentata, ed è diventata molto più vasta. Si mangia bene in tantissimi posti, spendendo una cifra adeguata. Ci sono però dei ristoranti che offrono una qualità gastronomica più importante, dove il sapore è una vera opera d’arte, i prodotti sono di prima qualità, ed anche l’occhio viene appagato sia nei colori che dalla composizione dei piatti

Continua a leggere Firenze – tre ristoranti di classe nel centro storico

Share

Chianciano Terme – tra relax e benessere

Chianciano Terme è la meta perfetta per un weekend senza pensieri, all’insegna delle coccole. Per tutti coloro che cercano un modo per staccare la spina e prendersi cura di se stessi, Chianciano Terme, è la meta ideale. Qui ci si spoglia di tutte le fatiche della vita quotidiana, si indossa un costume e ci si immerge nel relax.

La Toscana è molto famosa per le sue terme, Chianciano Terme è una delle più importanti stazioni termali di Europa. Qui troverete due diverse possibilità di benessere termale: le Terme Sensoriali e le Piscine Termali Theia. Entrambe sono a due passi dal centro di questo piccolo paese. Continua a leggere Chianciano Terme – tra relax e benessere

Share

Certaldo – una gita fuori porta la domenica

Certaldo è un piccolissimo borgo, poco lontano da Firenze. Dista infatti appena una ora di treno dalla città. Questo piccolo borgo è famoso per aver dato i natali a Giovanni Boccaccio, che qui trascorse parte della sua vita e morì.

Certaldo alta, il borgo antico, è un paesino che si trova sulla sommità del colle, luogo strategico, tipicamente occupato da tutti i borghi medievali, dove il tempo si è fermato. È uno di quei luoghi che ha la capacità di farci dimenticare la frenesia cittadina e ci regala un po’ di pace.

Continua a leggere Certaldo – una gita fuori porta la domenica

Share