Siena – itinerario tra arte e sapori

Siena, è una delle mie città preferite della Toscana, ed ovviamente di tutta Italia. Ci sono stata tante volte, tanto da poter dire di conoscerla bene. Siena, mi affascina per le sue contrade, la sua storia e per i suoi monumenti. 

Una città ricca di musei, e di punti panoramici da perdere la testa. Oggi, voglio condividere con voi un itinerario di due giorni, alla scoperta di luoghi insoliti, di viste che tolgono il fiato, di sapori genuini e, ovviamente, vino.

Continua a leggere Siena – itinerario tra arte e sapori

Share

Montepulciano – Il vino Nobile, tradizioni e pici

Montepulciano è stato teatro di grandi film. Sapete che la serie televisiva i “Medici” è stato girato qui? Per la forte somiglianza con Firenze. Sicuramente tutti i fan di Twilight, riconosceranno la sua piazza ed il palazzo del comune, in una scena del film “New Moon”. Fu però il celebre film “il paziente inglese” a dare il via al turismo cinematografico, e a dare il via alla prolificazione di negozi e ristoranti.

Però Montepulciano senza vino perde la sua anima. Nell’articolo precedente vi ho raccontato dell’artigianato e delle bellezze culturali che offre, oggi esploreremo le più belle cantine monumentali.

Continua a leggere Montepulciano – Il vino Nobile, tradizioni e pici

Share

Montepulciano – la sua storia e l’artigianato

Montepulciano, è un piccolo borgo nella provincia di Siena, immerso nella Valdichiana. Arroccato sopra un colle, a circa 600metri di altezza, questo borgo medioevale, è circondato dai variopinti paesaggi, caratterizzati dal verde brillante e dai campi coltivati.

Noto per la produzione del Vino Nobile di Montepulciano, nasconde uno scrigno di storia e di artigianato, che merita di essere scoperto. Ci siete mai stati? Se la riposta è no, allora vi consiglio di leggere questo articolo per scoprirne tutte le bellezze artistiche, l’artigianato, la storia e le curiosità.

Continua a leggere Montepulciano – la sua storia e l’artigianato

Share

Toscana – La Villa Medicea di Lilliano e la Tenuta San Vito

Chi mi conosce bene, ma neanche troppo, conosce la mia passione per il vino. Negli anni, ho avuto la possibilità di conoscere molte tenute vitivinicole in Toscana. 

Oggi voglio parlarvi di due realtà alle porte di Firenze: una caratterizzata dalla storia, appartenuta alla famiglia dei Medici, l’altra valorizzata da un ambiente più familiare.

Continua a leggere Toscana – La Villa Medicea di Lilliano e la Tenuta San Vito

Share

Happy in Tuscany – nel Chianti su un van aperto

Happy in Tuscany, non è solo una esclamazione, è anche il nome di un simpatico progetto.
Happy in Tuscany nasce dall’idea due ragazzi, che nel 2018 decidono di lasciare i loro lavori, e la loro “vecchia vita”, per abbracciare il mondo del turismo a quattro ruote e tettuccio scoperto.

Una esperienza unica, che vi da la possibilità di visitare la Toscana, e viverla in maniera insolita, sia che siate turisti che siate locali. Io non avevo mai vissuto una gita fuori porta così.

Continua a leggere Happy in Tuscany – nel Chianti su un van aperto

Share

Ruffino – una storia vitivinicola Toscana

Per chi come me, è nato e cresciuto in Toscana, Ruffino è sinonimo di famiglia.
Ruffino è il vino rosso, da mettere in tavola la domenica con i piatti della tradizione ed assaporare questi preziosi momenti insieme.

Per chi non conoscesse questa azienda, e volesse scoprirne la sua storia, il Relais agriresort tenute Ruffino presso la Tenuta di Poggio Casciano a Bagno a Ripoli, è il luogo ideale per scoprirla. Un luogo quasi irreale tanto è meraviglioso, uno di quei luoghi dove si può degustare la storia ed il bello.

Continua a leggere Ruffino – una storia vitivinicola Toscana

Share

Toscana – itinerario per un road trip di tre giorni

Girare la Toscana a bordo di una 500, può sembrare la trama di un film. Un film d’amore che tutti possiamo vivere, e non serve necessariamente una 500, la Toscana è così bella, che vi farà vivere momenti unici.

Per me, è sempre un amore che si riaccende, quando ho la possibilità di scoprire, e riscoprire la regione, dove sono nata.
Si fa presto però a dire “Tour in Toscana”, le cose da fare, e da vedere, sono infinite. Per questo voglio proporvi le tappe di un mini tour di tre giorni, in partecipazione con Visit Tuscany e The Trip Magazine, tra il Chianti e Montalcino.
Siete pronti a partire?

Continua a leggere Toscana – itinerario per un road trip di tre giorni

Share

Azienda Agricola Capanna – tra vino e relax

L’azienda Agricola Capanna, è stata una delle ultime realtà vinicole, in Toscana, che ho avuto la fortuna di conoscere. Vi svelo fin da subito che l’offerta di questa realtà imprenditoriale, va oltre agli eccellenti vini.

L’azienda è ubicata nella zona di Montosoli, a nord di Montalcino, immersa tra i paesaggi più belli della Toscana, caratterizzati da dolci colline, olivi e vigneti a perdita d’occhio. Quel tipo di paesaggi ai quali sono più legata, quelli che ogni volta mi fanno sentire davvero a casa. Continua a leggere Azienda Agricola Capanna – tra vino e relax

Share

Four Seasons Firenze – eleganza e raffinatezza

Si resta sempre ammaliati dalla bellezza di Firenze. Siete però sicuri di conoscere tutti i suoi segreti? Volete che ve ne sveli uno? Bene, percorrete Borgo Pinti, lasciatevi il Duomo, Santa Croce e Santissima Annunziata alle spalle, camminate fino a raggiungere il numero civico 99.

Siete arrivati al Four Seasons di Firenze, dove con stupore, vi accoglie lo storico palazzo Della Gherardesca del XV secolo, costruito per desiderio di Bartolomeo Scala nel 1472, caro amico di Lorenzo Il Magnifico, e progettato da Giuliano da Sangallo.

Continua a leggere Four Seasons Firenze – eleganza e raffinatezza

Share

Certaldo – una gita fuori porta la domenica

Certaldo è un piccolissimo borgo, poco lontano da Firenze. Dista infatti appena una ora di treno dalla città. Questo piccolo borgo è famoso per aver dato i natali a Giovanni Boccaccio, che qui trascorse parte della sua vita e morì.

Certaldo alta, il borgo antico, è un paesino che si trova sulla sommità del colle, luogo strategico, tipicamente occupato da tutti i borghi medievali, dove il tempo si è fermato. È uno di quei luoghi che ha la capacità di farci dimenticare la frenesia cittadina e ci regala un po’ di pace.

Continua a leggere Certaldo – una gita fuori porta la domenica

Share